La Nostra Cucina:

Una vera passione per la ristorazione, coltivata nei migliori ristoranti sia in Italia che all’estero, poi la voglia di creare un locale che rispecchiasse, almeno in parte il loro carattere.
Nelle sue preparazioni Franco riesce, quasi per magia, a far risaltare il gusto di ogni singolo ingrediente ed il suo spiccato senso artistico fa si che i suoi piatti abbiano un effetto cromatico decisamente accattivante, capacità, queste, che vengono esaltate dall’uso quotidiano di prodotti freschi di stagione e da una ricca selezione dei migliori tagli di carne nazionale ed estera.

La Cantina:

Non può mancare al fianco di un raffinato gusto per la buona cucina il giusto abbinamento enologico.
Il Ristorante La Locanda De Mauris offre a questo proposito una raffinata collezione di vini pregiati in continuo divenire, sia tipici del territorio trentino che provenienti da diverse altre regioni italiane. Questo amore per il buon vino si riflette anche nel desiderio di organizzare serate a tema e degustazioni in proposito, delle quali potete avere notizie nella sezione Eventi.



Il Progetto “Ecoristorazione Trentino”, a cui questo esercizio aderisce e si conforma, ha l’obiettivo di ridurre gli impatti ambientali connessi al servizio di ristorazione ed alla sua filiera, ovvero il consumo di energia e di acqua, la produzione di rifiuti, l’inquinamento atmosferico e idrico, e di favorire, al contempo, i benefici derivanti al territorio dalla scelta di produzioni locali e biologiche. Attraverso il marchio “Ecoristorazione Trentino” rilasciato dalla Provincia Autonoma di Trento, questo esercizio dimostra il proprio impegno per la salvaguardia dell’ambiente, riduce il proprio impatto ambientale e invita il proprio cliente a supportare tale sforzo attraverso l’adozione di buone pratiche ambientali. La certificazione “Ecoristorazione Trentino” garantisce la presenza nel menù di prodotti biologici e a filiera trentina, la riduzione dei rifiuti prodotti, L”ottimizzazione dei consumi idrici ed energetici, l’utilizzo di prodotti ecologici, l’attività d’informazione ambientale alla clientela.

  • In questo menù sono presenti portate i cui ingredienti principali sono provenienti da filiera trentina, ovvero interamente composta da operatori trentini (allevatori, coltivatori, tresformatori, distributori). A tali portate sono abbinati dei vini anch’essi da filiera trentina. Con il menù a filiera trentina garantiamo la riduzione delle emissioni inquinanti dovute al trasporto degli alimenti.
  • In questo menù sono presenti alimenti e bevande certificati da agricoltura biologica. In questo modo, sostenendo un metodo di coltivazione rispettoso dell’ambiente, garantiamo una migliore protezione delle risorse naturali e della biodiversità, nonché un maggiore benessere per gli animali.
  • In questo esercizio, il cliente ha la possibilità di bere acqua del rubinetto. In questo modo, garantiamo un minor consumo di risorse naturali, la riduzione delle emissioni inquinanti dovute al trasporto delle bottiglie e la riduzione dei rifiuti da imballaggio.
  • In questo esercizio, il cliente ha la possibilità di chiedere al ristoratore di portare a casa, utilizzando un apposito contenitore, il cibo e le bevande ordinati, ma non interamente consumati durante il suo pasto. In questo modo, evitiamo gli sprechi di cibo e garantiamo la riduzione del rifiuto organico.

Le portate a filiera trentina sono cotrassegnate dal seguente simbolo eco

Le portate con prodotti biologici sono contrassegnate dal seguente simbolo bio

Le portate con prodotti dop sono contrassegnate dal seguente simbolo dop



    • Antipasti

    • Il Tagliere del "Pinelo"

      Misto di affettati, Lonza affumicata alla Vinaigrette di Lamponi, Formaggio Nostrano eco, crostino con Lardo.

    • La Tartare di Carne Salada

      su Letto d’Insalatina di Campo e Julienne di Cipolla di Tropea

    • Il Tomino Piemontese

      in crosta di Polenta di Storoeco ripieno alle erbe con Roselline di Speck

    • La Millefoglie Croccante

      con Fonduta di Casolet Solandroeco e Coulìs di Peperone rosso

    • Dessert

    • Il Tortino caldo al Cioccolato fondente “Valrhona”

      con cuore di Amarena e Salsa al Frutto della Passione

    • La Nostra Panna Cotta

      con Frutti di Bosco e Salsa al Pistacchio

    • Il Semifreddo al Calvados

      con granella di Noci e Coulìs di Mirtilli neri e Lamponi

    • Fragole con Panna

    • Primi Piatti

    • I Tagliolini alla Locandiera

      con Lamelle di Speck e Verdurine di Stagione

    • I Ravioli ai Funghi Porcini

      eco con Salsa al Taleggiodop e Coppa Nostrana

    • I Canederlotti rustici

      al Ragôut di Cervo

    • Il Risotto Carnaroli del Principato di Lucedio

      con Carciofi e Scamorza Affumicata

    • Secondi Piatti

    • Il Controfiletto di Manzo

      con Salsa Tartufata

    • Il Filetto di Cavallo

      legato al Lardo, al Burroeco Aromatizzato, al Timo

    • Il Cuberol (Entrecôte di Manzo) alla Griglia (gr. 500)

      al Sale d'Himalaya ed Olio d’Olivabio

    • Il Filettino di Maiale

      alla Mela Goldeneco e Crema di Noci con salsa al Müller Thurgau